Villa di 330 m² con più di 5 locali in vendita a Piombino

4.000.000 €
13/09/2019
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: 4.000.000 €
Inserzionista:  Agenzia
Tipo immobile:  Villa
Metri quadri (m²):  330
Classe energetica:  G (Legge 90/2013), IPE -1.00 KWh/m² anno
Comune: Piombino
DESCRIZIONE
Tenuta di circa 7 Ha coltivata ad uliveto e frutteto situata alle spalle del Golfo di Baratti.
La Tenuta in oggetto è situata nel Parco Archeologico di Baratti e Populonia che è un vero e proprio museo all’aperto della civiltà etrusca sul Tirreno.
Populonia è stata una delle più importanti Città-Stato dell’Etruria, l’unica città costruita dagli Etruschi sul mare, facente parte dei dodici centri così detti Dodecapoli le cui rovine si trovano nel territorio dell’attuale Comune di Piombino, ricco di Necropoli e di suggestivi reperti archeologici sparsi tra la spiaggia e le pinete retrostanti, importanti testimonianze di ricchezze artistiche che attraggono ogni anno migliaia di visitatori.
Il Golfo di Baratti è situato tra Piombino e Populonia, un gioiello nascosto per gli stranieri ma per molti toscani un luogo dall’immenso valore affettivo, luogo colmo di memorie e di storia e che ha conservato negli anni della speculazione edilizia il suo aspetto di spiaggia incontaminata e selvaggia.
E’ situato all’estremità sud orientale del Mare Ligure a nord del territorio comunale di Piombino, e , oltre alla spiaggia e al meraviglioso colore dell’acqua, offre la visione di scogliere a picco sul mare insieme al profumo della macchia mediterranea, il panorama aperto sulle isole dell’arcipelago toscano ed una tranquillità e riservatezza di cui godono poche spiagge del litorale toscano tra Livorno e Grosseto.
A circa un chilometro di distanza dal Golfo, che si può raggiungere anche a piedi o in bicicletta, oltre che in auto, si trova la Tenuta suddetta con i sui 5 ha di uliveto giovane che entrerà in produzione tra 18 mesi circa, ed un ha di frutteto che comprende ogni specie di alberi da frutto.
Il terrreno piantato ad uliveto e frutteto degrada dolcemente verso la strada che porta alla spiaggia del Golfo di Baratti, mentre sulla sommità del colle si trovano, già edificati a rustico, due edifici.
Il primo, adibito a Villa Padronale di circa 200 mq. che comprende ingresso, grande soggiorno pranzo, cucina e servizi, tre camere e tre bagni.
Nel seminterrato la possibilità di un grande spazio per tavernetta e palestra.
Alle spalle della Villa Padronale un altro edificio di circa 130 mq, adibito a servizi per la tenuta, con ricovero attrezzi, magazzino, coppaio, officina e deposito scorte.
Entrambi gli edifici sono stati edificati a rustico con la doppia possibilità per l’acquirente o di acquistarli chiavi in mano secondo il progetto approvato, oppure di completarli secondo il proprio gusto sia nella distribuzione degli ambienti che nella scelta dei materiali e nell’ampiezza delle finestre e porte finestre.
Intorno alla Villa Padronale una grande terrazza che si affaccia sul panorama circostante. un giardino di macchia mediterranea con querce e lecci.Intorno non ci sono altre abitazioni, solo il verde degli ulivi, dei pini e della macchia mediterranea che si estende fino al mare.
La tenuta si vende, chiavi in mano, ad € 4.000.000,00.
RISPONDI
RISPONDI
Attiva un alert

e ricevi ogni giorno gli ultimi annunci per:

Livorno:
Case in vendita

Annunci gratuiti a Livorno